Notizie Analisi Il Bitcoin ha toccato il fondo dopo il dimezzamento?

Il Bitcoin ha toccato il fondo dopo il dimezzamento?

April 29, 2024 Analisi
BITmarkets | Il Bitcoin ha toccato il fondo dopo il dimezzamento?

Il mercato delle criptovalute ha evidentemente assorbito il tanto atteso evento del dimezzamento del Bitcoin senza alcun impatto notevole sui prezzi. Le analisi precedenti suggerivano che se il Bitcoin fosse salito rapidamente al livello critico di 67.000 dollari, come è successo, avrebbe successivamente ritestato il robusto supporto a 60.000 dollari.

E quindi, la domanda da un milione di dollari viene a galla: dov'è il fondo post-halving?

Analisi giornaliera del time frame

btcbot

BTCUSD - 1 Day Time Frame

Gli investitori attendono con impazienza il ritorno del Bitcoin a $60.000, sia per incrementare i propri investimenti sia per avere l'opportunità di entrare nel mercato se sono rimasti in disparte. Questa soglia di 60.000 dollari rappresenta un livello di supporto formidabile, essendo stata testata cinque volte, e ha un peso psicologico significativo a causa della sua cifra tonda.

Al momento, è altamente probabile che il prezzo tocchi questo livello di supporto o che si aggiri vicino ad esso per un po' di tempo, imitando il modello osservato a febbraio prima di un potenziale breakout.

Se il Bitcoin dovesse subire un'altra impennata di prezzo con un'accresciuta volatilità, il picco previsto non è intorno ai 73.000 dollari, come molti si aspettano. Al contrario, il precedente massimo storico (ATH) funge da punto di resistenza chiave.

I casi passati hanno dimostrato che il Bitcoin ha faticato a mantenere i livelli al di sopra del precedente ATH a 69.045 dollari, ritracciando spesso verso i 60.000 dollari. Questo ritracciamento è stato particolarmente pronunciato durante un periodo di FOMO (fear of missing out), portando a liquidazioni significative tra gli investitori con un eccesso di leva finanziaria.

Correzioni in calo

Durante il picco del 2017, il BTC ha subito un calo di valore del 50% in un mese. Al contrario, durante il picco del 2021, il calo è stato del 40% in un periodo simile.

Tuttavia, la correzione successiva al picco del 2024 è stata meno severa, con un calo del BTC solo del 16% in 45 giorni. Questo suggerisce una fase di correzione minore, durante la quale si stanno accumulando posizioni significative.

L'intero mercato sembra stabilire un fondo in questo frangente, presentando un momento opportuno per l'ingresso prima che i prezzi possano potenzialmente salire ulteriormente.

Dove si trova il fondo?

Le correzioni meno gravi del Bitcoin nel corso del tempo evidenziano un mercato delle criptovalute in via di maturazione, riflettendo anche la robusta domanda di Bitcoin.

Dato che i continui adattamenti all'interno dello spazio delle criptovalute alimenteranno probabilmente un'ulteriore crescita, ponendo forse le basi per un'altra corsa impulsiva del toro, è probabile che il Bitcoin abbia effettivamente trovato il suo attuale fondo forte al di sopra dei 60.000 dollari e che sia destinato a salire, anche se in modo irregolare, in futuro.

Join

Prova a invitare i tuoi amici e guadagnare insieme

10% of trading fees of your friends and 5% from the earnings of your friends.

Articoli correlati