Notizie Andamenti La Ferrari accetterà pagamenti in criptovaluta

La Ferrari accetterà pagamenti in criptovaluta

October 17, 2023 Andamenti
BITmarkets | La Ferrari accetterà pagamenti in criptovaluta

A seguito dell'aumento della domanda da parte dei clienti e delle richieste dei suoi concessionari, la Ferrari ha deciso di accettare pagamenti in criptovaluta per le sue auto sportive di lusso negli Stati Uniti, con l'intenzione di estendere questa opzione di pagamento anche all'Europa.

Enrico Galliera, Chief Marketing and Commercial Officer di Ferrari, ha confermato la decisione dell'azienda di adottare le criptovalute, citando la crescente domanda del mercato e l'interesse di vari clienti, tra cui giovani investitori esperti di digitale.

La casa automobilistica di lusso intende esplorare questo mercato in espansione e raggiungere potenziali clienti al di fuori della sua demografia tradizionale. L'obiettivo è di introdurre i pagamenti in criptovaluta in Europa entro il primo trimestre del 2024 e di espandersi gradualmente in altre regioni note per i loro ambienti favorevoli alle criptovalute.

Durante la fase iniziale di accettazione dei pagamenti in criptovaluta negli Stati Uniti, la Ferrari ha stretto una partnership con BitPay, un importante processore di pagamenti in criptovaluta. Questa partnership consente di effettuare transazioni con Bitcoin (BTC), Ether (ETH) e USD Coin (USDC).

Infine, il Chief Marketing and Commercial Officer di Ferrari, Enrico Galliera, ha sottolineato che non ci saranno commissioni o sovrapprezzi aggiuntivi per le transazioni in criptovaluta. BitPay sarà responsabile della rapida conversione dei pagamenti in criptovaluta nella tradizionale valuta fiat per i concessionari Ferrari, mitigando ogni potenziale esposizione alle fluttuazioni di prezzo delle criptovalute.

Inoltre, BitPay effettuerà una due diligence sulla valuta digitale per assicurarne la legittimità e la conformità con le attività illegali, l'antiriciclaggio e le normative fiscali.

A differenza di molte altre grandi aziende che sono state caute nell'abbracciare le criptovalute a causa della volatilità dei prezzi e della complessità delle transazioni, la Ferrari ha fatto una mossa significativa per incorporarle nelle sue opzioni di pagamento.

In particolare, Tesla, un produttore di veicoli elettrici, ha inizialmente iniziato ad accettare pagamenti in Bitcoin nel 2021, ma ha poi sospeso questo metodo di pagamento a causa di preoccupazioni ambientali, come sottolineato dall'amministratore delegato Elon Musk.

Tesla sta ripensando ai pagamenti in Bitcoin

L'amministratore delegato di Tesla, Elon Musk, ha dichiarato che il produttore di auto elettriche probabilmente riprenderà ad accettare i pagamenti in Bitcoin una volta completata una valutazione approfondita dell'impronta ambientale della criptovaluta.

Questo annuncio è stato fatto durante la partecipazione di Musk alla conferenza B Word. I commenti di Musk riflettono una preoccupazione più ampia riguardo all'impatto ambientale dell'estrazione di Bitcoin, il cui processo ad alta intensità energetica si basa spesso sui combustibili fossili.

Alcuni investitori di Tesla e sostenitori dell'ambiente hanno sollevato preoccupazioni riguardo alla contraddizione tra l'immagine ecologista di Musk e la sua promozione delle criptovalute.

Tuttavia, molti minatori di criptovalute stanno cercando attivamente di passare a fonti di energia rinnovabili per ridurre la loro impronta ambientale. Elon Musk ha sottolineato che Tesla, con la sua missione di accelerare l'energia sostenibile, deve garantire la giusta diligenza per quanto riguarda l'uso di energia di Bitcoin.

Tuttavia, per ora, Tesla accetta solo pagamenti in Dogecoin.

Fonti:

https://cointelegraph.com/news/ferrari-to-accept-crypto-payments-in-the-us

https://fortune.com/2023/10/16/cryptocurrency-ferrari-cars-elon-musk-tesla-bitcoin-btc-eth-usdc/

https://www.coindesk.com/business/2023/10/16/ferrari-to-start-accepting-crypto-payments-in-us-reuters/

https://www.reuters.com/business/autos-transportation/tesla-will-most-likely-restart-accepting-bitcoin-payments-says-musk-2021-07-21/

Join

Prova a invitare i tuoi amici e guadagnare insieme

10% of trading fees of your friends and 5% from the earnings of your friends.

Articoli correlati