Notizie Analisi Arbitrum potrebbe invertire la sua tendenza

Arbitrum potrebbe invertire la sua tendenza

May 30, 2024 Analisi
BITmarkets | Arbitrum potrebbe invertire la sua tendenza

Facendo fatica a guadagnare terreno nel 2024, Arbitrum (ARB) ha subito un calo del 26% del suo valore dall'inizio dell'anno. Ha attraversato una prolungata fase correttiva ribassista, creando un ambiente sfavorevole per gli investitori e i trader a breve termine che cercano di acquistare questa criptovaluta.

Durante il mese di maggio, tuttavia, la promettente criptovaluta ha registrato un'impennata del 38% e i recenti indicatori tecnici suggeriscono che una potenziale inversione potrebbe essere imminente.

Analisi giornaliera del time frame

ARB1.1

ARBUSD - 1 Day Time Frame

Nonostante le onnipresenti strutture di mercato ribassiste, la rottura di un minimo inferiore ha aperto la porta a trader e investitori per considerare l'ingresso in posizioni di acquisto. È essenziale, tuttavia, non lasciarsi influenzare dall'euforia iniziale e considerare i movimenti dei prezzi in modo oggettivo da più prospettive.

L'attuale range di breve termine è definito proprio tra la resistenza e il supporto identificati dai Fair Value Gaps (FVG). Sul grafico fornito, queste zone sono rappresentate come rettangoli blu.

Quando comprare ARB?

Per chi sta valutando posizioni di acquisto, le probabilità di successo dell'operazione aumentano se si sceglie la liquidità interna del lato vendita. È fondamentale che il prezzo rimanga al di sopra di questa zona di supporto sul timeframe giornaliero, anche se uno stoppino che scende al di sotto di essa è accettabile, poiché c'è un Order Block (OB) immediatamente al di sotto del supporto, che indica un potenziale spostamento del flusso di ordini.

Entrambi i parametri rialzisti si trovano nella zona di sconto al di sotto del livello di Fibonacci di 0,5, offrendo potenziali acquisti a prezzi relativamente bassi. Un ordine Stop Loss (SL) potrebbe essere piazzato al di sotto del minimo interno.

Se il prezzo chiude al di sotto della zona di supporto, i trader dovrebbero considerare la possibilità di vendere parte del volume. Il primo punto di Take Profit (TP) potrebbe essere impostato al livello in cui inizia la liquidità esterna del Buy-side.

Anche il comportamento del prezzo all'interno della zona di resistenza è critico; per le posizioni di acquisto, sarebbe favorevole che il prezzo chiudesse al di sopra del livello 0,5 di questa zona e successivamente al di sopra dell'intera resistenza.

Join

Prova a invitare i tuoi amici e guadagnare insieme

10% of trading fees of your friends and 5% from the earnings of your friends.

Articoli correlati