Notizie Andamenti La maggior parte degli exploit di crittografia nel 2023 si è verificata a settembre

La maggior parte degli exploit di crittografia nel 2023 si è verificata a settembre

October 2, 2023 Andamenti
BITmarkets | La maggior parte degli exploit di crittografia nel 2023 si è verificata a settembre

Con uno sbalorditivo furto di 329,8 milioni di dollari in criptovalute a settembre, è ora ufficiale che il 2023 è stato il mese peggiore (finora) per gli exploit legati alle criptovalute.

Il 2 ottobre, la società di sicurezza blockchain CertiK ha dichiarato che l'attacco a Mixin Network del 23 settembre - durante il quale il protocollo di trasferimento decentralizzato cross-chain con sede a Hong Kong ha perso 200 milioni di dollari a causa di una violazione del suo fornitore di servizi cloud - ha contribuito in modo determinante al totale del mese.

Gli attacchi alla borsa CoinEx e a Stake.com, che sono costati rispettivamente 53 e 41 milioni di dollari di perdite, sono stati altri eventi significativi del mese.

Entrambi gli attacchi sono stati attribuiti al Lazarus Group, un gruppo di hacker nordcoreani. Secondo i dati più recenti di Dune Analytics, il gruppo possiede beni in criptovaluta per un valore di 45,6 milioni di dollari.

L'attacco ha aumentato la quantità di criptovaluta persa a causa di exploit in un solo anno a 925,4 milioni di dollari. Con 285,8 milioni di dollari rubati, luglio si è classificato come il secondo mese più alto per le perdite dovute agli exploit.

Secondo CertiK, nel mese si sono registrate anche perdite per 1,9 milioni di dollari dovute a truffe di uscita, 1,5 milioni di dollari per le truffe di uscita, 1,5 milioni di dollari per le truffe di uscita.Secondo CertiK, nel mese si sono registrate perdite per 1,9 milioni di dollari a causa di truffe di uscita, 400.000 dollari per attacchi di prestiti flash e altri 25 milioni di dollari per attacchi di phishing.

L'importo totale perso nel 2023 a causa di exploit, truffe e hack è ora di 1,34 miliardi di dollari.34 miliardi di dollari.

Il terzo trimestre del 2023 ha visto poco meno di 890 milioni di dollari di perdite totali a causa di hack, truffe di phishing e truffe di uscita, secondo la società di sicurezza blockchain Beosin.

Beosin ha riferito alla fine della scorsa settimana che le perdite nel terzo trimestre hanno addirittura superato la somma dei primi due trimestri, che era di 330 milioni di dollari nel primo trimestre e di 333 milioni di dollari nel secondo.

Fonti:

https://cointelegraph.com/news/crypto-exploits-top-for-crypto-exploits-in-2023-certi-k

https://cointelegraph.com/news/mixin-network-hack-200-m-crypto-assets

https://dune.com/21co/lazarus-group-crypto-holdings

https://twitter.com/BeosinAlert/status/1706950352019616089

Join

Prova a invitare i tuoi amici e guadagnare insieme

10% of trading fees of your friends and 5% from the earnings of your friends.

Articoli correlati