Notizie Andamenti Cresce la fiducia dei consumatori nelle criptovalute

Cresce la fiducia dei consumatori nelle criptovalute

April 9, 2024 Andamenti
BITmarkets | Cresce la fiducia dei consumatori nelle criptovalute

Un recente sondaggio di Deutsche Bank indica una leggera diminuzione dello scetticismo dei consumatori nei confronti del Bitcoin, anche se ancora meno di un terzo dei partecipanti prevede un calo significativo del suo prezzo entro la fine del 2024.

Condotto l'8 aprile, il sondaggio ha coinvolto più di 3.600 persone.

Di questi, oltre la metà (52%) ritiene che le criptovalute diventeranno una classe di asset vitale e un mezzo per condurre transazioni in futuro.

Questa prospettiva mostra un miglioramento rispetto a un sondaggio simile del settembre 2023, che registrava meno del 40% di fiducia nelle criptovalute.

La percentuale di intervistati che considera le criptovalute come una tendenza temporanea è ora diminuita a meno dell'1%, secondo i risultati del sondaggio.

Gli analisti di Deutsche Bank prevedono che le prossime misure di regolamentazione, le riduzioni dei tassi delle banche centrali e la potenziale approvazione di un fondo negoziato in borsa (ETF) di Ethereum da parte della Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense sosterranno il prezzo del Bitcoin.

Circa un terzo degli intervistati prevede che il valore del Bitcoin scenderà al di sotto dei 20.000 dollari entro la fine del 2024, con un leggero calo rispetto al 35% di febbraio e al 36% di gennaio.

Al contrario, solo il 10% dei partecipanti prevede che il Bitcoin supererà i 75.000 dollari entro la fine dell'anno.

Questo sondaggio segue sviluppi significativi nella traiettoria del Bitcoin dall'inizio del 2024.

In particolare, a gennaio la SEC ha approvato i primi ETF sul Bitcoin negli Stati Uniti, A metà marzo, il Bitcoin ha raggiunto un nuovo picco di 73.794 dollari e si prevede che, dopo l'innalzamento, il suo prezzo salirà ancora di più: alcune previsioni indicano un potenziale aumento del 160%, che potrebbe portare il prezzo a circa 150.000 dollari, come previsto da alcuni esperti.

L'atteso evento di dimezzamento, che dovrebbe avvenire intorno alla metà di aprile, in particolare il 20 aprile, ha portato diversi analisti ad adottare una prospettiva ottimistica per il Bitcoin nel corso dell'anno, grazie all'aumento della domanda e ad altri fattori economici significativi.

Fonti:

https://cointelegraph.com/news/levels-consumer-trust-crypto-jumps-report

https://www.nature.com/articles/s41599-023-02528-7

Join

Prova a invitare i tuoi amici e guadagnare insieme

10% of trading fees of your friends and 5% from the earnings of your friends.

Articoli correlati